COMUNICATO STAMPA

Non in mio nome

Dio crocifisso
Dio risorto
Centro Studi Erasmo Onlus e Cercasi Un Fine

Le Associazione “Centro Studi Erasmo Onlus” e “Cercasi Un Fine” dialogano sui temi: le stragi perpetuate in nome di Dio; l’esaltazione della croce di Gesù e le speranze del Dio risorto. Il prossimo 12 Febbraio 2016, alle ore 17.00 nel  chiostro del palazzo comunale di Gioia del Colle Corso V. Emanuele:

 

NON IN MIO NOME

DIO CROCIFISSO

DIO RISORTO

 

Ospite d’eccezione:

scrittore e saggista

 

Raniero La Valle

 

Autore del libro su papa Francesco:

“Chi sono io, Francesco?”

 

“Non in Mio nome” è il no proclamato contro le stragi in nome di Dio, non è ammissibile che Dio sia associato ai genocidi. Il definitivo congedo dal Dio violento, a cui tutte le religioni e le culture sono oggi chiamate, per la Chiesa cattolica è avvenuto col Concilio Vaticano II. Come potremo oggi attuare la Funzione Critica della società e della politica, se nel processo politico intentato a Gesù, Cesare fu il motivo Estrinseco per cui il Figlio dell’uomo finì sulla croce. Dopo la notte del Grido di Gesù e delle vittime della storia, rimangono questioni aperte: la presunta fine della storia, l’ecumenismo, lo stato del dialogo interreligioso. Il centro della storia diventa la Resurrezione di Cristo e quindi nel tempo di Francesco si riporta all’umanità il dono della Speranza.

 

 

per informazioni:

piazzapinto17@virgilio.it

340 4675907 e 333 9470188

Allegati

  • Invito (661 Kb - Formato pdf)
    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).

Ultimo numero

Don Milani e la coscienza
LUGLIO 2017

Don Milani e la coscienza

Ridare ai poveri la parola,
perché senza la parola
non c’è dignità e quindi
neanche libertà e giustizia:
questo insegna don Milani.
Papa Francesco
Barbiana, 20 giugno 2017
abbonatiscrivi ad alexscrivi alla redazione

articoli correlati

    Allegati

    • Invito (661 Kb - Formato pdf)
      PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.4.1.62