Globalizzazione e diritti fondamentali, a 40 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dei Popoli

Convegno Internazionale
Roma, 4 - 5 luglio 2016
Fondazione Lelio Basso

 

Programma 4 luglio

Camera dei Deputati

Nuova aula del palazzo dei gruppi parlamentari

Via di Campo Marzio 78

 

 

Ore 9:00 – 9:30 - Registrazione delle persone partecipanti

 

Ore 9:30  -10.15 - Apertura dei lavori e saluti istituzionali 

Elena Paciotti, Presidente della Fondazione Lelio e Lisli Basso ISSOCO

Salvatore Senese, già Presidente del Tribunale Permanente dei Popoli

Fabio Porta, Presidente Comitato permanente italiani nel mondo e promozione del sistema-paese della Camera dei deputati

Laura Boldrini*, Presidente della Camera dei Deputati

 

Ore 10:30- 13:00- Prima sessione

A quaranta anni dalla Carta di Algeri. Quadro di riferimento generale

Dalla Carta di Algeri agli scenari del tempo presente

Philippe Texier, magistrato, vice-presidente del Tribunale Permanente dei Popoli

I diritti dei popoli nell’era della globalizzazione

Luigi Ferrajoli, teorico del diritto, Università Roma3 

Diritto internazionale e accordi commerciali  

Alfred-Maurice de Zayas, esperto indipendente per la promozione di un ordine internazionale democratico ed equo delle Nazioni Unite

Limiti del diritto internazionale: l’esperienza della Corte Penale Internazionale

Flavia Lattanzi, docente ordinaria di diritto internazionale, giudice ad litem al Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda e al Tribunale Penale Internazionale per l'ex-Jugoslavia.

Dibattito e interlocuzione con il pubblico

Modera Pietro Veronese, giornalista

*In attesa di conferma

 

ore 14:30 – 17:30 - Seconda Sessione

I popoli come soggetti di diritto

Impunità, giustizia transizionale e diritto dal basso

Javier Giraldo Moreno, gesuita, componente del Centro de Investigación y Educación Popular (Cinep), Colombia

Memorie resistenti e  diritto dei popoli alla parola

Carlos Beristain, medico, esperto di violenza e diritti umani, Università Pedro Arrupe, Bilbao

I migranti, nuovo popolo della globalizzazione

Fulvio Vassallo Paleologo, giurista, Università di Palermo 

Diritti di genere:  la negazione del salario vitale come violenza

Mary E. John, Centre for Women Development Studies, India

La lotta per la dignità delle minoranze e dei popoli indigeni

Mrinal Kanti Tripura, direttore Maleya Foundation, Bangladesh

Interventi dal pubblico e dibattito

Modera Anna Maria Giordano, Radio 3 Mondo, RAI

 

 

Programma 5 luglio

LUMSA - Sala convegni Giubileo

Via di Porta Castello, 44  

 

 

Ore 9:00 - 9:30 - Registrazione delle persone partecipanti

 

Ore 9:30 – 11:30 - Terza Sessione

Le sfide per i diritti dei popoli

Finanziarizzazione dell’economia: quale spazio per la democrazia?

Roberto Schiattarella, economista, Università di Camerino

Diritti dei popoli e diritti del pianeta

Antoni Pigrau Solé, professore di Diritto all’Università Rovira y Virgili di Tarragona

Crimini contro i popoli nel diritto penale internazionale

Daniel Feierstein, sociologo, Università Tres de Febrero e Università di Buenos Aires

Europa dei  diritti: retorica o futuro?

Luciana Castellina, giornalista e scrittrice

Interventi dal pubblico e dibattito

 

11:30 – 12:00 Coffee break

 

ore  12:00 – 13:30 - Quarta sessione

Strategie e azioni di promozione dei diritti dei popoli

La sovranità dei popoli: piattaforme e reti sociali come resistenza e promozione dei diritti

Brid Brennan, Transnational Institute, Amsterdam

I media e i diritti: alto tasso d'informazione, basso tasso di verità

Luis Badilla, giornalista e direttore de Il sismografo

Il ruolo del Tribunale Permanente dei Popoli

Gianni Tognoni, segretario generale del Tribunale Permanente dei Popoli

Interventi dal pubblico e dibattito

Modera Nicoletta Dentico,  Fondazione Lelio e Lisli Basso ISSOCO

 

Ore 13:30 – 14:00 - Sessione finale 

Il futuro dei diritti dei popoli

Franco Ippolito, presidente del Tribunale Permanente dei Popoli

  

 

È necessario confermare alla mail della segreteria la presenza entro il 24 giugno.

Per disposizioni della Camera dei Deputati, è obbligatorio un documento d’identità valido

e per gli uomini indossare la giacca.

Sarà a disposizione del pubblico in sala la traduzione simultanea nelle seguenti lingue:

inglese e spagnolo 

   

 

Segreteria organizzativa:

Fondazione Basso

Tel. 06 6879953 – email: basso@fondazionebasso.it

Ultimo numero

Apocalisse nucleare?
APRILE 2017

Apocalisse nucleare?

L’obiettivo finale dell’eliminazione totale delle armi nucleari
diventa sia una sfida sia un imperativo morale e umanitario.
Papa Francesco
28 marzo 2017
abbonatiscrivi ad alexscrivi alla redazione

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.4.1.62