Dossier

Dossier

Is not enough!
Fermare l'occupazione non è abbastanza
A cura di Rosa Siciliano


Una terra e un popolo feriti: la Palestina.
Muri, colonizzazioni, check point,
quotidiani soprusi
in danno del popolo palestinese,
storia e storiografia nelle parole
e con lo sguardo di chi vive
nei territori occupati.
La loro resistenza è anche la nostra.
La loro dignità e la dignità di tutti.
I diritti del popolo palestinese
al centro della trentanovesima
Giornata Onu di solidarietà
con il popolo palestinese.


    5 Articoli
    • La Palestina colonizzata

      Rileggiamo alcuni eventi storici che hanno determinato la sorte della Palestina e hanno negato a un popolo di vivere pacificamente nella propria terra.
      Ilan Pappe
    • Una terra senza popolo

      Breve cronologia storica.
      A cura di Norberto Julini
    • Lamerica

      Il giornalista Ugo Tramballi ci racconta l’America.
      Quella che è stata sino a oggi, quella che sarà domani. E quella che sarà rispetto all’occupazione dei territori palestinesi e al conflitto israelo-palestinese.
      Intervista a cura di Rosa Siciliano
    • La memoria soppressa

      La società palestinese sotto occupazione.
      Cosa vuol dire vivere in un territorio occupato?
      Quale narrazione è possibile?
      Sami Adwan
    • Resilienti

      Donne tra guerre e pace: una riflessione sulla resistenza al femminile.
      Suhair El Qarra

    Ultimo numero

    Il dio in cui non credo
    FEBBRAIO 2017

    Il dio in cui non credo

    Il Dio in cui crediamo è un altro,
    non quello che ha in mente Trump.
    Non un dio economico, cioè.
    Non il dio delle banconote, dell'esclusione.
    Non quello dei muri.
    Ma il Padre di tutti.
    abbonatiscrivi ad alexscrivi alla redazione

    Ultimi Articoli

    • Gli occhi di Bauman
      ULTIMA TESSERA

      Gli occhi di Bauman

      È morto nella sua casa di Leeds in Inghilterra uno dei più importanti sociologi del nostro tempo. L’analisi della modernità con le sue derive nichiliste ci accompagneranno per molto tempo.
      Francesco Comina
    • Una strage di innocenti
      PAROLA A RISCHIO

      Una strage di innocenti

      “Ero forestiero e mi avete o non mi avete accolto”: periferie umane, a torto considerate tali.
      E periferie politiche. Che escludono. Che non vedono.
      Pierluigi Di Piazza (Centro Balducci – Zugliano)
    • Della cura della casa comune
      FEBBRAIO 2017

      Della cura della casa comune

      Laudato sí voci dalle periferie del sud del mondo tra drammi e speranze concrete.
      A cura di Tonio Dell’Olio
    • Il dio in cui non credo
      FEBBRAIO 2017

      Il dio in cui non credo

      Il Dio in cui crediamo è un altro,
      non quello che ha in mente Trump.
      Non un dio economico, cioè.
      Non il dio delle banconote, dell'esclusione.
      Non quello dei muri.
      Ma il Padre di tutti.
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.4.1.62