La storia



Mosaico di pace è la rivista promossa da Pax Christi – movimento cattolico internazionale per la pace.

È pubblicata dal 1990 e nasce da un’ispirazione di don Tonino Bello, durante la sua presidenza della sezione italiana di Pax Christi.

A dirigere la rivista sin dal suo inizio è Alex Zanotelli.

Si è consolidata negli anni come luogo privilegiato per l’approfondimento di temi e aspetti inerenti la pace e la nonviolenza che difficilmente troverebbero spazio sui grandi organi di informazione.

La rivista è uno spazio mensile che interroga e provoca al dialogo e al confronto, strumento di lavoro per comporre, dal di dentro, il mosaico dell’impegno e dell’alternativa nonviolenta, attraverso articoli, rubriche e un dossier mensile monografico di 12 pagine.

Ogni anno vengono stampati 11 numeri. Un paio di volte all’anno, al numero viene allegato un quaderno monografico della serie "I quaderni di Mosaico".

Tra le altre iniziative, Mosaico di pace ha dato vita, insieme a Missione Oggi e Nigrizia, alla Campagna Banche armate che propone a singoli, associazioni, parrocchie, istituti religiosi, di informarsi presso la propria banca circa le forme di investimento dei propri risparmi e di chiedere di non investire nel commercio di armi.

Note:

Per leggere alcune riflesioni di don Tonino Bello, potete consultare la pagina del sito di Pax Christi: http://italy.peacelink.org/paxchristi/indices/index_497.html

Ultimo numero

Nell'era della globalizzazione
NOVEMBRE 2017

Nell'era della globalizzazione

Tutto diventa globale e il “pensiero unico” occidentale si materializza
come intreccio di poteri e forme di dominio…
Nell’arena globale, le multinazionali ricoprono il vuoto lasciato
dallo Stato-nazione e questo è il più grave danno
per ogni sforzo di democrazia.
Noam Chomsky
abbonatiscrivi ad alexscrivi alla redazione

Ultimi Articoli

  • Un referendum farlocco
    ULTIMA TESSERA

    Un referendum farlocco

    Perché il referendum sulle maggiori autonomie in Veneto e in Lombardia è stato inutile, se non addirittura dannoso? Essere contro ogni populismo è dovere civico, anche in questa nostra Repubblica.
    Sergio Paronetto (Presidente Centro Studi Economico-Sociali per la Pace, già vice-presidente Pax Christi Italia)
  • Il Nobel contro un olocausto
    ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

    Il Nobel contro un olocausto

    Il Nobel conferito alla Campagna Internazionale per Abolire le Armi Nucleari è un riconoscimento per tutta la società civile che l’ha sostenuta.
    Ma il rischio nucleare resta.
    Angelo Baracca (Fisico, saggista specializzato nelle tematiche legate al nucleare civile)
  • Il pugno duro di Madrid
    POLITICA

    Il pugno duro di Madrid

    La questione catalana, le radici storiche del conflitto tra Spagna e Catalogna, le prospettive future: a colloquio con il prof. Steven Forti su uno dei conflitti attuali che tiene l’Europa con il fiato sospeso.
    Intervista a cura di Rosa Siciliano
  • Violenza, nonviolenza e globalizzazione
    NOVEMBRE 2017

    Violenza, nonviolenza e globalizzazione

    Atti del Seminario del Centro Studi Economico-Sociali per la Pace di Pax Christi Italia
    A cura di Siriana Farri e Rosa Siciliano
Note:

Per leggere alcune riflesioni di don Tonino Bello, potete consultare la pagina del sito di Pax Christi: http://italy.peacelink.org/paxchristi/indices/index_497.html

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.4