Abolition Now

Sono circa 36.000 le armi nucleari negli arsenali del mondo, principalmente in Stati Uniti, Russia, Gran Bretagna, Francia e Cina.
Le dotazioni nucleari di questi Paesi rappresentano circa 2.667 volte l’intera potenza di fuoco utilizzata nei sei anni della seconda guerra mondiale.
Chiediamo che lo Stato italiano cambi la propria posizione, in particolare revocando l’astensione del novembre scorso per esprimere invece un voto favorevole alla proposta dei Paesi della New Agenda Coalition tesa a far rispettare agli Stati nucleari i propri obblighi di disarmo.
Chiediamo che l’Italia aderisca al progetto “2020 Vision” che prevede un totale disarmo nucleare entro il 2020.

Info: http://www.disarmo.org

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36