Sosteniamo Peacelink

Alessandro Marescotti

Peacelink è per noi grande e fedele compagno di strada. Da anni gli amici che gestiscono la nota rete telematica collaborano volontariamente con la nostra testata, sia nella redazione degli articoli della rubrica Chiave d’Accesso sia nella cura e gestione del software del sito internet nostro e di quello di Pax Christi.
Per questo invitiamo i nostri lettori ad ascoltare e accogliere il loro appello a un sostegno economico.
“Il 2005 è stato per noi un anno di rinnovamento tecnologico.
PeaceLink ha due server. Uno a Milano e uno a Napoli.
Il primo lo abbiamo cambiato qualche mese fa e non lo abbiamo dovuto acquistare: dobbiamo dire grazie a una donazione dall'Inghilterra.
Il secondo server è appena arrivato ed è servito moltissimo […].
Tutto ciò ha un costo e, poiché per scelta non abbiamo sponsor e non abbiamo alle spalle finanziatori occulti, avremmo bisogno di un aiuto”.

Informazioni sulle possibilità di versare il contributo e sull’associazione:
http://www.peacelink.it

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27