Brescia 12 marzo 2006

Armi leggere a scuola di etica

Nonviolenza,Chiesa e disarmo a confronto con l ’etica

Armi leggere
Secondo le Nazioni Unite, nel mondo circolano più di 600 milioni di armi leggere e di piccolo calibro.
Sono responsabili di oltre mezzo milione di morti ogni anno, tra cui 300.000 nell’ambito dei conflitti armati e altri 200.000 per omicidio e suicidio.
A luglio 2006, a New York, si terrà la conferenza di revisione delle Nazioni
Unite sul Programma d’azione per prevenire, combattere e sradicare il traffico illecito delle piccole armi e delle armi leggere in tutti i suoi aspetti.
Il rappresentante del Vaticano ha fatto appello alle Nazioni Unite per considerare la possibilità di negoziare un accordo giuridicamente vincolante sul commercio internazionale delle armi, basato sui principi del diritto internazionale e in particolare sui diritti umani e sul diritto umanitario.

Programma:

ore 9,30
Saluti e presentazione
Nicola Colasuonno - Direttore di “Missione Oggi ”
Mons.Francesco Beschi - Vescovo ausiliare di Brescia

ore 10,30
Armi leggere: chi le produce? chi le controlla? chi le traffica?
Carlo Tombola - Ricercatore

ore 11,30
Riarmo e disarmo visti dall’etica
Relazione di Andrea Bigalli - Teologo, rivista “Testimonianze ”, Pax Christi

ore 13,00
Break

ore 15,00
Chiesa, diritti umani e scelta evangelica
Relazione di Mons. Celestino Migliore - Osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a New York

ore 16,00
Tavola rotonda
Armi leggere e scelte pesanti
Marcello Storgato - Direttore di “Missionari Saveriani ”
Gianni Alioti - FIM-CISL
Matteo Menin - Centro Studi Difesa Civile (Roma)

Modera
Mauro Castagnaro - Redattore di “Missione Oggi ”

Conclusioni
don Fabio Corazzina
Coordinatore Nazionale Pax Christi

Sede del Convegno
CHIESA DI SAN CRISTO
VIA PIAMARTA
(TRAVERSA DI VIA MUSEI)
BRESCIA

Per informazioni (ore 9-19):
Centro Saveriano di Animazione Missionaria (CSAM)
via Piamarta 9 -25121 Brescia
tel.030 37.72.780
fax 030 37.72.781
e-mail:missioneoggi@saveriani.bs.it

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27