Amnesty International

Colombia

La recente ondata di uccisioni di civili è una grave e deliberata violazione del diritto internazionale umanitario: è quanto ha dichiarato Amnesty International, in relazione alle notizie riguardanti una serie di omicidi attribuiti alle Forze armate rivoluzionarie di Colombia (Farc) nei dipartimenti di Caquetá e Huila.
Il 27 febbraio le Farc hanno ucciso almeno otto consiglieri del municipio di Rivera (dipartimento di Huila), mentre stavano prendendo parte a una riunione del consiglio comunale.
Amnesty International sottolinea la necessità che il governo e la guerriglia raggiungano un accordo umanitario per tenere fuori dal conflitto la popolazione civile.

Info:
Amnesty International Italia
tel. 06-4490224
press@amnesty.it

Ultimo numero

Affare fatto
DICEMBRE 2019

Affare fatto

90 cacciabombardieri F35
14 miliardi di euro.
Una follia.
Il programma aeronautico
più costoso di tutti i tempi.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29