Amnesty International

Colombia

La recente ondata di uccisioni di civili è una grave e deliberata violazione del diritto internazionale umanitario: è quanto ha dichiarato Amnesty International, in relazione alle notizie riguardanti una serie di omicidi attribuiti alle Forze armate rivoluzionarie di Colombia (Farc) nei dipartimenti di Caquetá e Huila.
Il 27 febbraio le Farc hanno ucciso almeno otto consiglieri del municipio di Rivera (dipartimento di Huila), mentre stavano prendendo parte a una riunione del consiglio comunale.
Amnesty International sottolinea la necessità che il governo e la guerriglia raggiungano un accordo umanitario per tenere fuori dal conflitto la popolazione civile.

Info:
Amnesty International Italia
tel. 06-4490224
press@amnesty.it

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36