Quaderno n. 16

Il cammino di liberazione delle fedi del Mediterraneo. Cristianesimo, Ebraismo e Islam.

Copertina quaderno Un trialogo “inaugurato in occasione del Forum di Bari” dello scorso dicembre. Un trialogo che è “molto più che un parlarsi” – afferma Tonio Dell’Olio nella sua prefazione al quaderno. Un trialogo che ha “rappresentato l’occasione opportuna per incontrarsi, conoscersi, intercettare alcune questioni cruciali del nostro tempo che attraversano le fedi del Mediterraneo non lasciando per nulla indifferenti le persone che concretamente in esse si riconoscono. Il Forum di Bari, di cui siamo in grado ora di proporre i risultati, non poteva limitarsi alle parole e ai discorsi perché nella sua stessa natura non si è mai proposto come una celebrazione solenne di incontro, quanto piuttosto come una tappa del faticoso e affascinante cammino di liberazione che ciascuna espressione di fede va compiendo nel contesto storico, geografico, umano, sociale in cui vive”.

Il Quaderno propone integralmente gli atti del lavoro svolto a Bari e dà quindi la parola a Barbara Aiello, Giuseppe Barbaglio, Marcello Barros, Marc Ellis, Asghar Ali Engineer, Anna Maffei, Jeremy Milgrom, Adnane Mokrani, Asra Nomani, Juan Josè Tamayo, Letizia Tomassone.

Per informazioni contattare la segreteria di redazione di Mosaico di pace
tel. 080-3953507
fax: 080-3953450
info@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Ponti
SETTEMBRE 2019

Ponti

Quando gli angeli si accorsero che gli sventurati uomini
non potevano superare i burroni e gli abissi
per svolgere le loro attività, al di sopra di quei punti
spiegarono le loro ali e la gente cominciò a passare su di esse.
Per questo la più grande buona azione è costruire un ponte.
Ivo Andrić
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.26