Dalla parte degli indigeni

L’11 maggio 2006, decine di testate giornalistiche italiane hanno pubblicato un articolo sui Nukak-Maku raccontando in modo irresponsabile e superficiale le ragioni della fuga di questo popolo dalla foresta colombiana.
Survival, che sostiene i Nukak-Makú dal 1988, ha inviato una lettera a tutti i direttori dei giornali chiedendo la messa al bando dei toni sensazionalistici e delle cornici esotiche in cui i drammi dei popoli indigeni vengono troppo spesso confinati.
Survival e l’organizzazione nazionale indiana della Colombia, l’ONIC, stanno facendo pressione su tutti i fronti per il cessate il fuoco e il ritiro degli eserciti.
Chiedono anche che venga permesso alle équipe mediche di entrare nell’area per fornire ai Nukak l’assistenza di cui hanno urgente bisogno.

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27