CCCP... Censura Crimini Cecenia Putin

8 marzo 2007 - Daniele Barbieri

Io vivo la mia vita e scrivo di ciò che vedo”, ripeteva la giornalista russa Anna Politkovskaja. Ma ha visto e scritto troppo: è stata uccisa il 7 ottobre 2006. Per ricordarla, e aiutare chi coraggiosamente si ostina, come lei, a “raccontare quel che vede”, a Bologna lo scorso 10 febbraio le Donne in nero hanno organizzato una “Giornata per Anna Politkovskaja”.
Noi Donne in nero ci opponiamo alla violenza a partire dalle relazioni che costruiamo con altre donne nei luoghi dei conflitti”, dice Patricia Tough. Francesca Sforza, inviata de “La Stampa”, racconta che per due volte è entrata da clandestina in Cecenia perché i giornalisti embedded “servono a poco”. La censura è quasi totale: l’unica organizzazione – Memoriale – che in Cecenia si batte per difendere i diritti umani quando riesce a raccogliere le denunce è comunque costretta a pubblicarle anonime. Durante la giornata prima Elena Dundovich che è tra le fondatrici della sezione italiana di Memoriale (nato negli anni ’80 in Urss come istituto di ricerca sulle vittime dello stalinismo, oggi è l’unica organizzazione per la difesa dei diritti umani presente in quasi tutti i Paesi dell’Est europeo) poi Roberta Freudiani, traduttrice della ricerca Le fidanzate di Allah (manifesto libri) di Julia Juziki, aiutano a capire cosa davvero succede nella Russia di una transizione ambigua e autoritaria e nel Caucaso dimenticato.

Scrittori in esilio
Nel pomeriggio c’è Majnat Abdullaeva: 32 anni, giornalista cecena esiliata in Germania, ora inserita nel programma del centro Pen Scrittori in esilio che sostiene scrittori e giornalisti perseguitati per ragioni politiche. Carmela Lavorato, avvocata dei Giuristi democratici, affronta il tema del femminicidio (cfr il sito

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27