CAMPAGNA

Dimmi di più

Fonte: Agenzia Redattore Sociale

Pandemie, crisi alimentari che ogni anno falciano milioni di vite, interi popoli in fuga da guerre e violenze...
È sconcertante il silenzio dei media su decine di “crisi dimenticate”, dice il III rapporto di Medici Senza Frontiere, che nel 2006 ha analizzato 22 quotidiani, 13 periodici e i principali Tg.
Ai primi posti della top ten: Somalia, RdC, Sri Lanka, Colombia, Cecenia, malnutrizione, Haiti, tubercolosi (contagia 9 milioni di persone, ne uccide 2 milioni ogni anno, ha avuto 6 servizi sui Tg contro i 410 sull’aviaria), malaria (6 notizie, di cui 4 su un italiano morto in Congo).
Partendo da questo dato, Medici Senza Frontiere lancia la Campagna “Dimmi Di Più”, per spingere il pubblico a chiedere un’informazione più attenta.

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27