PRIMO PIANO LIBRI

Il silenzio degli innocenti

Il libro di Giorgio Fasanella e Antonella Grippo dà voce alle vittime delle stragi neofasciste e a quelle del terrorismo rosso.
Andrea Bigalli

La memoria collettiva sembra sempre più tendere all’oblio: resta da capire se sia un fenomeno indotto dalla dinamica degli attuali mezzi di informazione o se si può pensare a una vera e propria rimozione. Taluni passaggi della vita sociale richiamano responsabilità su più livelli, gli esseri umani chiedono giustizia alla storia.
Se gli organi preposti a garantirla non sono efficaci e negano il diritto a quella verità che decreta il torto del carnefice, sta a ognuno di noi il compito di tale verità e della memoria che la custodisce, qualora sia al momento impossibile, fino al tempo del suo compiersi.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico, ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Il potere dei segni
MAGGIO 2019

Il potere dei segni

Il bacio di papa Francesco ai piedi
dei leader del Sud Sudan in guerra
è un’invocazione di pace,
un appello profondo e accorato alla riconciliazione.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico, ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.20