Oltre il muro

La cultura del controllo e della sicurezza domina il nostro tempo: sono possibili metodi nonviolenti legati alla sicurezza e al contrasto alla criminalità?
Claudia Mazzuccato

Anche nei Paesi ritenuti più civili, l’epoca tardomoderna vede prosperare la cultura del controllo, una cultura che induce tassi spaventosi di detenzione; caldeggia l’approvazione dei cosiddetti pacchetti sicurezza anti-crimine costruiti attorno al continuo inasprimento sanzionatorio; assiste senza troppo scomporsi al dibattito circa la legittimità della tortura; sollecita il mantenimento della pena di morte e in ogni caso dell’ergastolo [...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico, ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Un mondo a colori
FEBBRAIO 2020

Un mondo a colori

Noi dobbiamo avviare processi, più che occupare spazi.
Dio si manifesta nel tempo ed è presente nei processi della storia.
Questo fa privilegiare le azioni che generano dinamiche nuove.
E richiede pazienza, attesa.
Papa Francesco, 21 dicembre 2019
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico, ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.32