OBIEZIONE

Ordini leciti?

La condanna di due capolarlmaggiori della Folgore ripropone lo squallido meccanismo della violenza gratuita e del “nonnismo”.
Ma l’obbedienza non è più una virtù.
Giancarla Codrignani

Abbiamo appreso dalla stampa della condanna, da parte della Corte d’appello militare, di due caporalmaggiori della Folgore di Siena, Francesco Valentini e Roberta Savoia, rispettivamente a due e un mese e alla rimozione del grado, per i reati di violenza e ingiurie a un inferiore: di fatto il primo aveva comandato alla seconda, che aveva eseguito, di prendere a calci nelle costole una recluta che chiedeva di poter telefonare. Raccapricciante.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico, ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico, ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36