Una città dilaniata

Gerusalemme, città di pace, divisa da un muro e da una storia lunga e dolorosa che ora impedisce a coloro che la abitano di vivere serenamente.
Geries Khoury (teologo palestinese)

Periodicamente, anche solo per un’intervista o una dichiarazione di qualche ministro israeliano, la “questione di Gerusalemme” torna a galla. L’immagine è perfetta perchè è scandaloso in verità l’aver “dimenticato”, sul fondo di un mare d’indifferenza, la realtà di una città che per sua vocazione dovrebbe essere la culla dell’incontro tra fedi e tra popoli.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36