RESISTENZE

Territori senza né stelle né strisce

Gli Usa hanno abbandonato la base sarda de La Maddalena. Storia di una resistenza popolare a una una base atomica che ha provocato danni ambientali, disoccupazione e paure.
Mariella Cao (Comitato sardo Gettiamo le Basi)

l 29 settembre la gran parte delle truppe della Marina di Guerra degli Stati Uniti ha dato l’addio a La Maddalena; la “nave-balia” Emory Land, cuore della base atomica a stelle e strisce, ha mollato gli ormeggi. Lo sgombero totale, stando agli impegni, sarà completato il 29 febbraio.
Per non scadere nella grossolana concezione demiurgica della storia condita da provvidenzialismo di manzoniana memoria, occorre ricostruire il contesto e l’iter della “decisione improvvisa e insondabile”.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29