DIRITTI

Libertà nella società

In occasione dell’anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, Mosaico di pace si confronta con Pietro Barcellona: perché i diritti umani e la loro tutela siano una priorità assoluta d’Europa.
Intervista di Fabio Dell’Olio

Professor Barcellona, partiamo dal diritto che è il principio fondante attorno a cui si organizzano le società umane. Gli uomini, in quanto soggetti costitutivamente “normativi e politici”, sono costretti a darsi un senso, una meta. Essi sono direttamente responsabili degli effetti e delle ragioni del proprio comportamento. Ma spesso tendono a rimuovere questa consapevolezza, interrogandosi sul perché di guerre, violenze e povertà. Perché nella nostra società persiste un così alto tasso di violenza? Quali fenomeni inducono questo generale imbarbarimento delle nostre società portandole finanche al disprezzo più totale dei diritti umani?

Credo che si sia profondamente modificato uno dei canoni della società: il principio dell’autocostituzione razionale dell’individuo, il principio che ciascuno di noi nasce libero, indipendente e razionale, e proprio per questo è in grado di produrre un diritto, delle regole e assumersi delle responsabilità.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

L'abbraccio
LUGLIO 2019

L'abbraccio

Il Documento sulla fratellanza umana,
per la pace mondiale e la convivenza comune,
firmato ad Abu Dabhi
da papa Francesco e dal Grande Imam,
è di importanza storica.
Un dossier per capire le novità, le strade aperte,
il dialogo e le prospettive.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.25