POLITICA

Più diritti più sicurezza

Perché monitorare le azioni del governo Prodi? Un invito dalla società civile perché la politica che ci governa abbandoni ogni timidezza su disarmo e diritti.
Elisa Marincola (Rainews24)

Verificare le azioni di governo è una pratica diffusa da tempo tra le realtà della società civile impegnate a promuovere una politica di pace rispettosa dei diritti umani. Dalla rete Sbilanciamoci, con i suoi rapporti annuali su legge finanziaria e cooperazione allo sviluppo, alle tante realtà impegnate per il disarmo, e le loro relazioni su spese militari e industria delle armi, alla Campagna per la Riforma della Banca Mondiale, che segue quotidianamente le politiche commerciali e finanziarie internazionali.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti: abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27