CONFLITTI

La rivolta arancione

Storia di ordinaria follia: quando una dittatura è capace di reprimere nel sangue le rivendicazioni pacifiche di un popolo. I tibetani e la nonviolenza. Ne parliamo con il presidente della comunità tibetana italiana.
Intervista a Tenzin Thupten (A cura di Renato Sacco)

Tenzin Thupten è un medico tibetano. Vive a Imola ed è presidente della comunità tibetana in Italia. Gli abbiamo rivolto alcune domande.

Dottor Tenzin, cosa sta succedendo oggi in Tibet?
La situazione è drammatica. Il Tibet è completamente militarizzato, dal 10 marzo scorso, ed è isolato dal mondo. Non è consentito l’accesso a nessun giornalista della stampa libera. La Cina sta portando avanti la campagna di ‘rieducazione’ dei monasteri. Ci sono deportazioni, uccisioni.
[…]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29