CINEMA

La tela di Penelope

La figura femminile nello specchio del Mediterraneo: cortometraggi in rassegna per liberare la donna dal ruolo ristretto di angelo del focolare.
Vincenzo Alvaro (Emerson Comunication Giornalisti Associati)

Esiste uno spazio dove l’universo femminile trova una sua dimensione ristrettamente delimitata. Lo spazio in questione è quello rettangolare di uno schermo da proiezione.
Limitato nella cornice dal quale, inevitabilmente, è tracimato lo spaccato delle problematiche femminili che in pellicola diversi autori hanno provato a raccontare nella limitatezza del tempo di un cortometraggio.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29