EDITORIALE

Siamo tutti colpevoli

Alex Zanotelli

L’idea di una cultura superiore alle altre è humus fertile per questa nuova ondata di razzismo e di neocolonialismo. Un colonialismo che, sia pure con altre vesti e nomi, sopravvive allo scorrere del tempo e oltrepassa le frontiere geografiche.
Razzismo che cresce con l’aumentare degli stranieri nelle nostre terre. Forse perché li avvertiamo come una minaccia al nostro benessere.
Del resto, più il benessere cresce più aumenta proporzionalmente il bisogno di sicurezza. Ecco, quindi, che il mito che l’Occidente sia una razza superiore rivive in questa nuova ondata di razzismo.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Un mondo a colori
FEBBRAIO 2020

Un mondo a colori

Noi dobbiamo avviare processi, più che occupare spazi.
Dio si manifesta nel tempo ed è presente nei processi della storia.
Questo fa privilegiare le azioni che generano dinamiche nuove.
E richiede pazienza, attesa.
Papa Francesco, 21 dicembre 2019
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.32