Un fenomeno nuovo?

L’evoluzione del soldato mercenario: i processi di privatizzazione della sicurezza nel tempo. Ma lo Stato ha il monopolio dell’uso della forza?
Antonino Adamo (Docente)

Una delle tesi più accreditate nell’analisi della sicurezza privata sostiene che, storicamente, il monopolio dell’uso della forza in mano pubblica abbia rappresentato più un’eccezione che la norma, data la pluralità di forme di sicurezza privata verificatesi in passato.
Infatti, dall’antica Cartagine, i cui eserciti erano costituiti interamente da mercenari, a Venezia, che impediva ai suoi cittadini di prestare servizio nelle forze armate, la definizione del mercenario come soldat qui sert à prix d’argent un gouvernement étranger non costituiva scandalo alcuno.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Quando le armi colpiscono le donne
OTTOBRE 2019

Quando le armi colpiscono le donne

In questo numero, il dossier è dedicato
al rapporto tra le mafie e la nonviolenza:
quali possibili risposte nonviolente
al potere criminale mafioso?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.27