SUDAFRICA

La leonessa africana

A colloquio con il Premio Nobel per la letteratura, Nadine Gordimer.
Per assaporare un po’ di storia del Sudafrica: resistenza e liberazione, verità e riconciliazione.
Intervista a Nadine Gordimer (A cura Lucia Munaro)

Non accade tutti i giorni, e neppure a intervalli meno frequenti, di poter conversare con un Premio Nobel. Ma anche se non avesse ricevuto nel 1991 il massimo riconoscimento mondiale per la letteratura, l’incontro con Nadine Gordimer resterebbe un’esperienza preziosa, per l’indiscussa personalità della scrittrice sudafricana, nata nel 1923 in una cittadina mineraria non lontano da Johannesburg nella regione del Transvaal (ora Gauteng, “il luogo dell’oro” nella nuova geografia del suo paese).
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Ponti
SETTEMBRE 2019

Ponti

Quando gli angeli si accorsero che gli sventurati uomini
non potevano superare i burroni e gli abissi
per svolgere le loro attività, al di sopra di quei punti
spiegarono le loro ali e la gente cominciò a passare su di esse.
Per questo la più grande buona azione è costruire un ponte.
Ivo Andrić
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.26