Il filo conduttore

L’acqua nella vita dei popoli, nelle leggende popolari e nella Bibbia.
Aspetti antropologici, etici e politici.
Tiziana Longhitano (Docente)

Un popolare proverbio orientale sottolinea l’essenzialità dell’acqua nella vita di tutti gli esseri viventi. Dice che la vita nasce dall’acqua; essa è madre di ogni cosa che vive.
In effetti nella storia dei popoli la riproduzione, il controllo sociale – il mantenimento dell’ordine e della pace all’interno di un gruppo – la trasmissione di conoscenze e di abilità a una generazione successiva, vengono determinate dall’accessibilità a risorse legate al nutrimento e all’acqua.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29