ULTIMA TESSERA

La strategia della formica

Concluso il Forum Sociale Europeo: il movimento per la pace evidenzia stanchezza e fatica a mobilitare la gente e a proporre azioni efficaci sul piano politico e sociale.
Tonio Dell'Olio

Era la quinta edizione del Social Forum Europeo che da Firenze ha attraversato Parigi, Londra e Atene per approdare sulle fredde coste svedesi di Malmo. Tutti i partecipanti hanno potuto registrare la pressoché totale indifferenza della città ospitante all’evento che si è consumato dal 17 al 21 settembre. Un mancato coinvolgimento che si registrava all’arrivo dove non c’era alcun segnale di benvenuto o alla puntuale risposta dell’indigeno cui si chiedeva una direzione e che riferiva di non saperne nulla.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29