La parola al femminile

Quando la lettura dei testi sacri è donna: storia e percorsi di un’interpretazione diversa della Bibbia che ha liberato le donne bibliche dall’oblio e dalla mistificazione.

Marinella Perroni

L’impatto che le istanze femministe hanno avuto sulla tradizione ebraico-cristiana e sui mondi religiosi che essa ha espresso lungo i secoli è stato, in qualche modo, ancor più forte di quello che le stesse istanze hanno avuto sull’assetto ideologico-politico delle diverse società che si affacciavano alla soglia del terzo millennio. Ne è riprova il fatto che le stesse difficoltà che le donne hanno dovuto e devono superare per vedere riconosciuta la loro soggettualità nei diversi ambiti sociali e politici continuano a essere ancora del tutto insormontabili all’interno delle chiese e delle diverse istituzioni religiose.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Un mondo a colori
FEBBRAIO 2020

Un mondo a colori

Noi dobbiamo avviare processi, più che occupare spazi.
Dio si manifesta nel tempo ed è presente nei processi della storia.
Questo fa privilegiare le azioni che generano dinamiche nuove.
E richiede pazienza, attesa.
Papa Francesco, 21 dicembre 2019
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.32