EDITORIALE

Sulle strade del sud

Alex Zanotelli

“Avete scelto le strade del sud. Del sud Italia. Che simbolizza tutti i sud della terra,
dove da secoli l’ingiustizia ha collocato il suo domicilio. Dove lo sfruttamento ha avuto da sempre un diritto di cittadinanza. Dove oppressioni, sotterranee e manifeste, da tempi remoti si sono insediate a piede libero”.
Sono trascorsi 23 anni da quando con Tonino Bello pronunciò queste parole (saluto ai partecipanti alla route di Pax Christi, luglio 1985) e non è mutato molto lo scenario.
Ne sono trascorsi 15 dalla morte di don Tonino ed è dalla sua terra di Puglia che voglio augurare a tutti i lettori e le lettrici un buon Natale.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29