EDITORIALE

Apartheid all’italiana

Alex Zanotelli

È un genocidio. E si consuma sotto i nostri occhi.
Come missionario, sento il dovere di reagire con forza e con rabbia al dramma degli immigrati.
Il disperato tentativo di migliaia e migliaia di africani che tentano di attraversare il “mare nostrum” per giungere nel bramato Eden spesso si conclude con la morte propria o di persone care. Un grande cimitero galleggiante. Da anni ormai. E di fronte a noi.
Dal 2002 al 2008 sono periti o scomparsi in mare 42 mila persone, secondo le stime e la ricerca condotta a Lampedusa da Visetti, il giornalista di “La Repubblica”.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29