Totalmente mistico, totalmente attivo

Il ricordo di dom Helder, nella sua umanità e nel suo rapporto con la Chiesa.
Sempre, in ogni caso, fratello di tutti.
Graziano Zoni (Presidente onorario della Comunità Emmaus Italia)

Il ricordo del mio primo incontro con dom Helder è ancora vivo nella mia mente e nel mio cuore. L’8 dicembre 1965, giorno di chiusura del Concilio, andai di buon mattino alla Domus Mariae dove risiedevano, tra altri, i vescovi del Brasile, per incontrare padre Gianni Gazza, vescovo missionario saveriano ad Abaetétuba, nella ricorrenza della sua consacrazione episcopale.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Un mondo a colori
FEBBRAIO 2020

Un mondo a colori

Noi dobbiamo avviare processi, più che occupare spazi.
Dio si manifesta nel tempo ed è presente nei processi della storia.
Questo fa privilegiare le azioni che generano dinamiche nuove.
E richiede pazienza, attesa.
Papa Francesco, 21 dicembre 2019
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.32