La cultura del mordi e fuggi

Il sociologo: Arnaldo Nesti suggerisce un parallelo interessante tra la cultura mordi e fuggi e la fruizione del prodotto religioso.
Intervista a cura di Vittoria Prisciandaro

Quali sono i modelli antropologici emergenti nella nostra società, e in che misura si relazionano al fenomeno religioso?
Nel paesaggio socio-antropologico contemporaneo uno dei connotati emergenti sembra essere la fretta, l’esigenza di raggiungere velocemente luoghi, progetti, obiettivi. Non c’è tempo da perdere. Anche le migrazioni in massa dalle grandi aree africane verso l’Occidente assumono il ritmo di una rapida trasmigrazione dove rapidamente si alternano morte, tragedia, attraversamenti di distanze e di differenze secolari.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36