La Chiesa dei no

Il giornalista: la Chiesa di oggi e le sue chiusure, tra retrocessioni e nuove esigenze.
A colloquio con Marco Politi.
Intervista a cura di Vittoria Prisciandaro

“La Chiesa del no”: così Marco Politi, vaticanista ed editorialista del quotidiano la Repubblica, intitola il suo ultimo libro, edito da Mondatori, per sintetizzare il difficile rapporto tra gerarchie cattoliche e una parte della popolazione. “Ho usato l’espressione la Chiesa dei No come campanello di allarme per un vertice ecclesiastico che, nella percezione della gente e di moltissimi fedeli, si esprime soltanto attraverso dei veti”, ci spiega l’autore. Dal referendum sulla procreazione assistita al caso Englaro, dalla legge sulle coppie di fatto agli scontri con alcuni scienziati, il libro di Politi passa in rassegna le vicende che hanno riempito le cronache di questi ultimi anni. E lo fa attraverso il racconto degli incontri con i protagonisti di queste vicende. “Nessuno può fare l’analista dell’intimo dell’altro: ma mi sono reso conto che in questa situazione soffrono di più proprio i credenti migliori. È quanto accade per i divorziati risposati che vanno in chiesa, frequentano la parrocchia e al momento della comunione non possono prendere l’eucaristia. Gli altri, i dissidenti o quelli che escono, non soffrono”.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

11 febbraio 1929
FEBBRAIO 2019

11 febbraio 1929

Riuscirà pian piano (o più rapidamente...)
la nostra Chiesa a essere, come le altre,
chiesa libera tra chiese libere?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.16