PAROLA A RISCHIO

La casa sulla sabbia

Di quale sicurezza parliamo? Nel messaggio evangelico, è solo nella crisi che possiamo verificare se le fondamenta della casa comune sono solide.
Lidia Maggi e Angelo Reginato

C’è una parabola evangelica che narra di due uomini, uno stolto, l’altro saggio. Il primo costruisce la sua casa nella sabbia e, quando viene la tempesta, vede l’edificio sgretolarsi; l’altro, più accorto, la costruisce sulla roccia: in tal modo, di fronte alle intemperie atmosferiche, la casa rimane in piedi.
La parabola richiama alla memoria del lettore la famosa fiaba dei tre porcellini che edificano case con elementi diversi: paglia, legno e mattoni; quando arriva il lupo, solo quella di mattoni si rivela sicura.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29