AFRICA

Il vangelo di pace di Justine

È stato assegnato a Justine Masika Bihamba il premio alla pace di Pax Christi International.
Fabrizio Truini

“Gli anni orribili del coltan”: forse in futuro qualche storico africano, ricordandosi che le grandi epoche storiche vengono definite dal nome dei minerali scoperti e lavorati (èra del rame, del ferro…) chiamerà così, col nome di questo minerale da poco trovato nella regione dei Grandi Laghi, i due decenni a cavallo del 2000 segnati nel Congo e nei Paesi vicini da orribili genocidi.
Che cos’è il coltan? Una lega naturale di columbio e tantalio che possiede la caratteristica di essere tra i migliori superconduttori e quindi usati copiosamente dalla tecnologia spaziale ma anche dalla componentistica interna dei cellulari e delle play-stations.
[...]

Note

Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
abbonamenti@mosaicodipace.it

Ultimo numero

Mediterraneo arca di pace?
GENNAIO 2020

Mediterraneo arca di pace?

Un numero speciale, monografico,
in occasione dell'incontro su
"Mediterraneo, frontiera di pace",
organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
per la Giornata mondiale della Pace,
"La pace come cammino di speranza:
dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Note

    Il testo integrale dell'articolo non è disponibile on line.
    Se desideri sottoscrivere l'abbonamento al formato elettronico,
    ti preghiamo di contattare l'ufficio abbonamenti:
    abbonamenti@mosaicodipace.it
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31