Epocale

12 aprile 2011 - Tonio Dell'Olio

Si è detta epocale la riforma sulla giustizia che prevede solo due o tre novità sul profilo dei magistrati e non la certezza delle sentenze in tempi ragionevoli che tutti gli italiani auspicano. Epocale è aggettivo che scotta tra le mani di chi lo usi. Le ultime vicende epocali cui ho assistito sono avvenute sulla sponda sud del Mediterraneo. Epocale per me è la sentenza del giudice del tribunale di Lago Agrio in Ecuador che ha condannato la multinazionale del petrolio statunitense Chevron a pagare una multa di nove miliardi di dollari per aver provocato gravi danni alla salute di una parte delle popolazioni dell’Amazzonia ecuadoriana. La sentenza arriva dopo diciassette anni di proteste, lacrime, morti causate da malattie legate all’inquinamento e di battaglie legali. Questo è epocale.

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36