CAMPAGNA

Fermiamo la violenza

Amnesty International

Al via la nuova Campagna biennale di Amnesty International, che in Italia si chiama “Mai più violenza sulle donne” per fermare questo scandalo oltraggioso: “La violenza sulle donne è un'atrocità nei confronti dei diritti umani.
Qualcosa che accade a noi, alle nostre amiche, alle nostre famiglie. È qualcosa che non si fermerà fino a quando ognuno di noi non dirà ‘mai più'”.
Il rapporto presentato da Amnesty International, “Mai più… Fermiamo la violenza sulle donne” (Gruppo Abele Editore, Torino, marzo 2004, pp. 196) denuncia le molteplici forme di violenza sulle donne, da quella nei conflitti armati a quella all'interno della famiglia, nonché quelle legate alle tradizioni nocive che tentano di controllare la loro sessualità.
“Sui campi di battaglia come nelle camere da letto, ogni donna è a rischio di subire violenza.” – si legge nel comunicato stampa di lancio della Campagna –
“Le donne sono le prime a risentire della mancanza di servizi sociali, a vedersi negati i diritti alla salute e all'educazione.
Gli effetti della globalizzazione economica lasciano sempre più donne intrappolate nell'indigenza e ai margini della società.
La povertà espone le donne a un maggiore livello di violenza, da cui è sempre più difficile fuggire, e riduce notevolmente la loro capacità di organizzarsi e lottare per cambiare le cose. In questo, come in molti altri modi, i governi vengono meno al dovere di affrontare il vero terrore dei nostri tempi, quello che milioni di donne affrontano ogni giorno”.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:
Amnesty International Italia
tel. 06/4490224
e-mail: press@amnesty.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29