Il 12 ottobre

12 ottobre 2017 - Tonio Dell'Olio

In questa giornata è sicuramente più giusto lasciare la parola a chi ha saputo cantare l'anima dei giorni e dei popoli latinoamericani e che si è chiesto se quella che noi abbiamo definito “scoperta-dell'America” non fosse stata piuttosto un'amara scoperta per i nativi di quelle terre lontane e per noi fino ad allora sconosciute. La parola, pertanto, a Eduardo Galeano.

Nel 1492 i nativi scoprirono di essere indios,
scoprirono di vivere in America,
scoprirono di essere nudi,
scoprirono che esisteva il peccato,
scoprirono di dovere obbedienza a un re e una regina di un altro mondo e a un dio di un altro cielo,
e che questo dio aveva inventato la colpa e i vestiti,
e aveva comandato di bruciare vivo chi avesse adorato il sole, la luna, la terra e la pioggia che bagna”.

Ultimo numero

Nell'era della globalizzazione
NOVEMBRE 2017

Nell'era della globalizzazione

Tutto diventa globale e il “pensiero unico” occidentale si materializza
come intreccio di poteri e forme di dominio…
Nell’arena globale, le multinazionali ricoprono il vuoto lasciato
dallo Stato-nazione e questo è il più grave danno
per ogni sforzo di democrazia.
Noam Chomsky
abbonatiscrivi ad alexscrivi alla redazione

articoli correlati

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.6