Cittadinanza ad intermittenza

25 marzo 2019 - Tonio Dell'Olio

Emerson Palmieri Dos Santos, Frello Filho Jorge Luiz Jorginho, Mario Balotelli, Mauro German Serra Camoranesi, Thiago Motta, Citadin Martins Eder, Moise Kean, Stephan El-Sharaawi. Ormai si potrebbe comporre una formazione con calciatori che, con un cognome straniero o la pelle di un altro colore, hanno indossato la maglia azzurra della nazionale “italiana”. Segno che non è la cittadinanza che rende buoni o cattivi, campioni o no. Non vi sembri un ragionamento semplicistico ma a me pare che punire un folle che voleva dar fuoco a un autobus con 51 ragazzini, cambiandogli cittadinanza, mi sembra degno della stessa follia. Non serve né a punire e nemmeno a curare. Così come non vedere che, potenzialmente, in ogni bambino nato in Italia e che porta un nome che non è nei nostri calendari o che ha la pelle di un colore diverso dal roseo pallido, si nasconde un cittadino onesto, perbene e pronto a mettersi al servizio della collettività, è altrettanto folle. “Dare la cittadinanza a uno per toglierla a un altro, - ha detto l'arcivescovo di Milano Mario Delpini - di fronte a un gesto di follia di uno squilibrato, mi sembra proprio un modo sbagliato di affrontare il problema”. E poi ha aggiunto: “Più che parlare di togliere la cittadinanza o darla a titolo di premio, una tantum, a chi dovrebbe averla di diritto, come i bambini stranieri coinvolti nella tragedia, è più utile aiutare chi si è ferito, fare un’azione che faccia della vita un’occasione di fare dono. Preferisco il gesto della signora che si ferma a soccorrere una ragazzina che scesa dal pullman si era fatta male, alla reazione emotiva”. E non mi importa di quale nazionalità fosse. Né la signora, né la ragazzina.

Ultimo numero

Il grido della terra
APRILE 2019

Il grido della terra

Non possiamo fare a meno di riconoscere che
un vero approccio ecologico diventa un approccio sociale,
che deve integrare la giustizia nelle discussioni sull'ambiente,
per ascoltare tanto il grido della terra quanto il grido dei poveri
Laudato Si’, 49
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.19