Adesione/L'Europa si ricordi del Sud del mondo

Pasqualina Napoletano

Uniti nell'Ulivo - circoscrizione Centro
1 giugno 2004

Ho letto il vostro appello che condivido pienamente, ricordo che il Gruppo del PSE (di cui sono vice presidente per la politica mediterranea) ha sottolineato tra i suoi obiettivi la riduzione del divario tra nord e sud del mondo istituendo un gruppo di lavoro che ha tracciato alcune linee guida che coincidono pienamente con quelle annunciate nel vostro appello.
È importante tuttavia ricordare quanto sia necessario un comportamento coerente dell'Unione affinché non ci siano restrizioni alle importazioni dei prodotti del sud del mondo e al contempo sovvenzione alle esportazioni de nostri produttori (a volte proprio verso le aree geografiche meno favorite).

Pasqualina Napoletano
Uniti nell'Ulivo - circoscrizione Centro

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29