Rapporto Amnesty International

Liberia: le promesse di pace per 21.000 bambini soldato

Secondo un nuovo rapporto di Amnesty International, in Liberia i bambini sono stati uccisi, resi orfani, sequestrati, brutalizzati, privati dell'educazione e di cure mediche e arruolati come soldati.
Il rapporto, intitolato “Liberia: le promesse di pace per 21.000 bambini soldato”, chiede al governo nazionale di transizione della Liberia (NTGL), ai rappresentanti delle parti in conflitto e alla comunità internazionale di garantire la fine dell'impiego dei bambini soldato e di venire pienamente incontro alle necessità degli ex bambini soldato nel contesto del processo di pace. Testimonianze, racconti, ricostruzioni e dati sulle brutalità commesse in danno dei bambini e delle bambine sono raccolte nel rapporto che è disponibile presso il sito Internet di Amnesty International a questo indirizzo:
http://news.amnesty.org/library/index/engafr340062004

Per ulteriori informazioni:
Amnesty International Italia
tel. 06/4490224
e-mail: press@amnesty.it

Ultimo numero

La notte che ha cambiato il mondo
NOVEMBRE 2019

La notte che ha cambiato il mondo

Un dossier dedicato al Muro.
Quel Muro che ha condizionato la storia.
La notte tra il 9 e il 10 novembre 1989 la gente piccona,
distrugge e abbatte il Muro di Berlino.
E finisce un'era, dando inizio a una nuova.
Più sicura?
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.29