SARDEGNA

Poligono invaso da pescatori

Fonte: Peacelink

La vertenza pescatori va avanti ormai stancamente.
Da mesi s'ipotizza l'autorizzazione a pescare nelle acque interdette, davanti alla base militare di Capo Teulada in Sardegna, o un riconoscimento economico aggiuntivo, degli attuali indennizzi, che possa compensare le marinerie sarde per i disagi derivanti dalle attività addestrative delle forze armate.
È un'altalena di speranze e delusioni. La nuova protesta dei pescatori ha come obiettivo quello di smuovere le autorità militari per ottenere delle risposte.
I pescatori del Sulcis, inoltre, chiedono la bonifica dei fondali che sono cosparsi di ordigni di ogni tipo.

Ultimo numero

Che cosa ti è successo Europa?
GIUGNO 2019

Che cosa ti è successo Europa?

Che cosa ti è successo, Europa umanistica,
paladina dei diritti dell’uomo,
della democrazia e della libertà?
Che cosa ti è successo, Europa madre di popoli e nazioni,
madre di grandi uomini e donne che hanno saputo difendere
e dare la vita per la dignità dei loro fratelli?
Papa Francesco, 2016
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.24