Mobilitazione Mondiale sul commercio

NO all'imposizione di accordi commerciali ingiusti, liberalizzazioni e privatizzazioni indiscriminate!
SI al diritto di ognuno al cibo, all'acqua, alla salute, a una vita dignitosa e all'istruzione!
Nel novembre 2003 oltre 100 referenti di organizzazioni e campagne che lavorano sul commercio internazionale e provenienti da 50 Paesi differenti hanno partecipato a un'assemblea storica la Conferenza Internazionale delle campagne sul Commercio a Delhi, in India. A conclusione dei lavori è stato lanciato un appello per una Settimana di mobilitazione globale sul commercio (Global Week of Action GWA), rilanciata e sostenuta nel corso del Forum Sociale Mondiale.
Dal 10 al 16 aprile 2005 verranno promossi incontri, iniziative, dibattiti e altri eventi in tutto il mondo per sollevare l'attenzione sui problemi degli attuali accordi commerciali e proporre delle alternative. Le organizzazioni, le campagne, le reti e i singoli cittadini di tutto il mondo sono chiamati a dare il loro contributo per quella che potrebbe essere la più grande mobilitazione mondiale mai realizzata su questi temi. Non si tratta di una risposta all'agenda delle grandi istituzioni internazionali, ma per la prima volta vogliamo proporre una nostra settimana, con le nostre idee e i nostri contenuti. Non esiste una direzione o un comitato di coordinamento guidato da un solo organismo o gruppo d'organizzazioni. Non si tratta di un'unica azione che tutte le realtà debbono svolgere contemporaneamente. Tutti possono partecipare liberamente, proporre i propri contenuti e le proprie iniziative.
Sul sito www.april2005.org potete trovare un elenco dei Paesi e delle organizzazioni già coinvolte, e le prime idee proposte a livello internazionale. Anche in Italia chiediamo a tutte le organizzazioni, i gruppi locali, i singoli, di attivarsi e proporre degli eventi nel corso della settimana, o di coordinarsi con le iniziative già previste. Per questo vi invitiamo a partecipare attivamente alla costruzione di questa settimana, e a spedirci le vostre idee, le vostre proposte, o la vostra disponibilità a fare da referenti sul territorio.


Per maggiori informazioni:
http://www.gwa2005.org
Andrea Baranes: abaranes@crbm.org
Monica Di Sisto: moni.disisto@iol.it

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.36