Dossier

Dossier

Contro le mafie, oltre l’Italia
A cura di Tonio Dell’Olio e Cosimo Marasciulo


All’inizio ero solo

All’inizio qui ero solo
e poi con pochi, a tentare
di fermare le frane della gente
per radicarla salda a organizzarsi.
Sghignazzavano molti: “Cosa crede,
costruire dighe coi digiuni?
solo la violenza vince, è di natura”
schizzandomi saliva sulla faccia.
Per anni e anni i giovani
in tutto il mondo
hanno protestato
contro la vecchia scuola,
ora un impegno rivoluzionario
è riuscire a costruire
un nuovo centro educativo
ove il bambino arrivi
interessato per amore,
non a calci nel culo.
Molti i delusi: si laniano,
perché non si ripetono i digiuni.
E se, tra vent’anni...
Danilo Dolci



Sommario:


    5 Articoli
    • Non più coppola e lupara

      Il cancro della criminalità organizzata e le sue metastasi: il perché di un dossier sulle mafie, sulla legalità e sull’impegno sinergico delle istituzioni e delle realtà di base per combattere questa triste piaga. Non solo italiana.
      Tonio Dell’Olio
    • Sicurezza e crimine organizzato

      I progressi nelle costrizioni di legge e le altre organizzazioni per la sicurezza dei cittadini stanno fronteggiando la minaccia portata dal crimine organizzato?
      Sandro Calvani
    • Il grande flusso

      Lotta al crimine organizzato e strumenti concreti nel rapporto fra società civile e istituzioni internazionali.
      Come arginare questo illegale gigantesco giro d’affari.
      Monica Frassoni
    • Fermare i corrotti

      Di quali strumenti è dotata l’Europa per la lotta alla criminalità organizzata?
      Viaggio nella legislazione internazionale e nei diversi modi di applicarla.
      Vittorio Agnoletto
    • Giustizia innanzi tutto

      La nuova Europa tra prassi e leggi: alla scoperta di nuovi strumenti per un progetto di giustizia internazionale efficace e indipendente.
      A partire dal caso Kosovo.
      Alberto Perduca
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • I desaparecidos del Sahara
      ULTIMA TESSERA

      I desaparecidos del Sahara

      Ci preoccupano solo i numeri di coloro che sbarcano in Italia.
      Ma cosa accade oltremare?
      I migranti sono volti, persone, con storie laceranti che lasciano intravedere le gravi violazioni di diritti umani. In Libia, per esempio.
      Nello Scavo (Giornalista di Avvenire, reporter internazionale – www.nelloscavo.com/)
    • Prima che gridino le pietre
      PRIMO PIANO LIBRI

      Prima che gridino le pietre

      Dal colonalismo allo sfruttamento, arginiamo la violenza, apriamo i porti, lasciamo spazio alla compassione. L’ultimo libro di Alex Zanotelli e l’appello alla nostra umanità.
      Adriana Baldini
    • Difesa illegittima
      POLITICA

      Difesa illegittima

      La recente legge sulla legittima difesa alimenta le paure, l’insicurezza e accresce un clima di violenza. Dove ci porterà tutto questo difenderci ad ogni costo?
      Renato Sacco (Coordinatore nazionale Pax Christi Italia )
    • Dalla logica del bisogno al desiderio
      MAGGIO 2019

      Dalla logica del bisogno al desiderio

      A cura di Ilaria Napolitano e Patrizia Morgante (Donnemujereswomen)
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.20