Giugno

Giugno

Tempo di saldi


A quarant’anni dalla morte del priore di Barbiana
si tenta di svuotare l’obiezione e di rimodulare la coscienza,
offrendo “sconti” su scelte che una volta
pretendevano di essere sincere e responsabili.
Obiettori di comodo?
Oppure pacifisti di troppo?



13 Articoli
  • EDITORIALE

    L’obiezione non è più una virtù

    La redazione
  • PAROLA A RISCHIO

    Lettera agli stolti

    Nell’immobilismo e nella chiusura all’Altro risiede la vera follia, nella sapienza il gusto della vita, la capacità di vedere un Dio che grida per le strade.
    Giselle Gomez
  • SERVIZIO CIVILE

    Ex obiettori ex coscienza

    Obiettori a tempo determinato: quella che un tempo era una scelta di vita nonviolenta, oggi è uno status a tempo, parziale, limitato e revocabile.
    Rosa Siciliano
  • MAFIE

    Il valore della terra

    Di fronte agli assedi ai beni confiscati alle mafie è ferma la volontà dei giovani di proseguire il proprio lavoro: la terra appartiene alla comunità.
    Antonio Maria Mira
  • TESTIMONI

    Il coraggio di dire no

    Franz Jägerstätter, a 100 anni dalla nascita, ci parla e apre questioni di estrema attualità: è giusto affermare un principio in modo radicale e risoluto?
    Gianpiero Girardi
  • ARMI

    Italia a mani armate

    Il mercato degli armamenti “made in Italy” gode, purtroppo, di ottima salute: ecco i nomi, i dati, i numeri dell’ultima relazione al Parlamento sull’import-export di armi l’Italia.
    Francesco Vignarca
  • DEMOCRAZIA

    L’affaire Moro

    Quali sono gli aspetti maggiormente attuali del “Caso Moro” a ventinove anni di distanza? Perché si tratta di un insieme di tragici eventi che propone quesiti che si intrecciano con il “presente storico”?
    Giovanni Bianco
  • CHIAVE D’ACCESSO

    I sei gradi di separazione

    Partendo dai Promessi Sposi e arrivando a Beppe Grillo, ecco una piccola esperienza interdisciplinare per raccordare letteratura, matematica e sociologia.
    Alessandro Marescotti
  • MINORI

    Piccoli lavoratori

    Da Nord a Sud, da Est a Ovest, i bambini lavorano troppo.
    Al via una nuova Campagna di Mani Tese.
    Mariarosa Cutillo
  • CONVEGNI

    Laici, chierici e laicisti

    Il seminario del Centro Studi di Pax Christi rilancia
    una riflessione plurale, libera e laica per riportare al centro del dibattito la ricerca di un’etica universale.
    Giancarla Codrignani
  • MOVIMENTI

    Dalla parte degli ultimi

    Fabio Corazzina racconta Pax Christi, le priorità del movimento internazionale,
    le linee guida per l’azione nei conflitti e per la riconciliazione. E l’Italia propone più attenzione all’Iraq.
    Intervista di Renato Sacco
  • PRIMO PIANO LIBRI

    Nostra sora acqua

    Tra le Parole delle Fedi anche l’acqua: l’oro blu del nostro tempo, elemento unificante di culture e religioni.
    Intervista di Rosa Siciliano
  • ULTIMA TESSERA

    La ribellione di Lorenzo

    Don Milani tra il passato e il futuro, tra i diritti e la cultura: cosa ne rimane oggi?
    Quali speranze per una politica partecipata così come auspicata dal priore di Barbiana?
    Paolo Ferrero

Ultimo numero

Che cosa ti è successo Europa?
GIUGNO 2019

Che cosa ti è successo Europa?

Che cosa ti è successo, Europa umanistica,
paladina dei diritti dell’uomo,
della democrazia e della libertà?
Che cosa ti è successo, Europa madre di popoli e nazioni,
madre di grandi uomini e donne che hanno saputo difendere
e dare la vita per la dignità dei loro fratelli?
Papa Francesco, 2016
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

Ultimi Articoli

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.23