Chi siamo

Mosaico di Pace ...

è la rivista mensile promossa dalla sezione italiana di Pax Christi - movimento cattolico internazionale per la pace. Pace, ambiente, nonviolenza, disarmo, dialogo interreligioso per la pace, economia di giustizia... sono alcuni dei temi su cui mensilmente interroga e provoca.
Occasione costante di confronto e crescita. Strumento di lavoro per comporre, dal di dentro, il mosaico dell'impegno e dell'alternativa nonviolenta, attraverso rubriche e un dossier mensile monografico.

Ogni mese le pagine di Mosaico di pace danno la parola a testimoni ed esperti. Sono voci che parlano lingue e culture differenti, ma che sognano e propongono la stessa speranza.

Ogni mese istantanee diverse dai sud della terra. In Asia, America Latina e Africa non si consumano soltanto drammi di guerra e di fame, si osano strade nuove, si dà vita a laboratori di speranza e politiche di pace e di sviluppo. Mosaico di pace dà voce a questi percorsi.

Ogni mese andiamo a scovare luoghi, donne e uomini che si oppongono “ai segni del potere con il potere dei segni” (d. Tonino Bello). Si tratta di provocazioni e di sfide che hanno bisogno di essere conosciute per divenire efficaci ed essere segni di speranza.

Ogni mese riflessioni e proposte per educare ed educarsi alla partecipazione, alla legalità, alla solidarietà, alla giustizia, alla sobrietà, al servizio, alla gratuità, alla condivisione, al conflitto, alla cura dell’ambiente, alla speranza… insomma alla PACE.

1 Articoli

Ultimo numero

Mediterraneo arca di pace?
GENNAIO 2020

Mediterraneo arca di pace?

Un numero speciale, monografico,
in occasione dell'incontro su
"Mediterraneo, frontiera di pace",
organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
per la Giornata mondiale della Pace,
"La pace come cammino di speranza:
dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

Ultimi Articoli

  • Quando si erode una comunità

    17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Pace nel Mediterraneo
    PUGLIA, ARCA DI PACE

    Pace nel Mediterraneo

    L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
    In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
    Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
  • Il paese dei curdi
    SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

    Il paese dei curdi

    Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
    Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
    Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
  • Occhi di donna
    CONVERSIONE ECOLOGICA

    Occhi di donna

    Laudato Si’ al femminile. Servono nuovi sguardi, cammini creativi per uno sviluppo integrale, che includa armoniosamente ogni persona.
    Paola Cavallari (Osservatorio interreligioso sulle violenze sulle donne - https://www.oivd.it)
Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31