Dossier

Dossier

Le donne e i testi sacri
La liberazione femminile nelle tre religioni del Mediterraneo
A cura di Rosa Siciliano



Come viene percepita l’elaborazione teologica da parte delle donne?
Non è forse che il modo di intendere il peccato o l’amore
riproduce un punto di vista maschile
e che in ottica femminile avrebbero tutt’altro significato?
E non è vero che i temi trattati dalla teologia
rispecchiano solo un’esperienza maschile?
Valerie Saiving Golstein
teologa (1960)




Sommario:


    4 Articoli
    • Ricostruire una sana simmetria

      Il contesto androcentrica e l’interpretazione maschile dei testi sacri ha segnato la storia della cristianità e delle altre religioni. Troppo.
      Adriana Valerio
    • La rivoluzione necessaria

      Quando il femminismo entra in Chiesa.
      Strade possibili perché le donne possano uscire dalla loro invisibilità.
      Intervista a cura di Rosa Siciliano
    • Regine fuori casa

      L’esperienza della religione ebraica: dalla tradizione che relega la donna allo spazio domestico alle nuove letture della Bibbia.
      Milka Ventura Avanzinelli
    • La donna nel Corano

      Excursus dell’immagine della donna e del suo ruolo pubblico nel libro sacro della religione islamica.
      Shahrzad Houshmand Zadeh

    Ultimo numero

    L'abbraccio
    LUGLIO 2019

    L'abbraccio

    Il Documento sulla fratellanza umana,
    per la pace mondiale e la convivenza comune,
    firmato ad Abu Dabhi
    da papa Francesco e dal Grande Imam,
    è di importanza storica.
    Un dossier per capire le novità, le strade aperte,
    il dialogo e le prospettive.
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.24