Dossier

Dossier

Liberare i sogni degli oppressi
Paulo Freire, voce e coscienza degli ultimi
A cura di Francesco Comina



Non esiste altro cammino
se non la pratica di una pedagogia umanizzante,
in cui i leaders rivoluzionari,
invece di sovrapporsi agli oppressi
e di mantenerli nella condizione di ‘quasi cose’,
stabiliscono con loro
un permanente rapporto dialogico.
Paulo Feire

    5 Articoli
    • Persone e non cose

      Paolo Freire e la sua rivoluzione culturale, pedagogica e politica: verso la liberazione di tutti.
      Francesco Comina
    • Pratiche di libertà

      L’educazione come processo liberante, che riscatti tutti dall’oppressione e da ogni forma di schiavitù. La proposta pedagogica di Freire e la sua attualità.
      Laura Lanni
    • Il Gandhi dei tropici

      Un’intervista esclusiva a Leonard Boff: l’attualità e l’importanza di Freire come percorso possibile per liberare l’umanità dalla deriva della miseria e dell’oppressione.
      Intervista a cura di Francesco Comina
    • Prima di tutto brasiliano

      Il 26 novembre a Brasilia si è tenuta la sessione conclusiva del processo di richiesta di amnistia politica fatta da Anna Maria Freire, vedova di Paulo Freire.
      Selvino Heck
    • Tutti a scuola

      A colloquio con Achille Rossi per porre a confronto il sistema educativo e scolastico proposto da Freire con quello attuale.
      Intervista a cura di Francesco Comina

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    • Occhi di donna
      CONVERSIONE ECOLOGICA

      Occhi di donna

      Laudato Si’ al femminile. Servono nuovi sguardi, cammini creativi per uno sviluppo integrale, che includa armoniosamente ogni persona.
      Paola Cavallari (Osservatorio interreligioso sulle violenze sulle donne - https://www.oivd.it)
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31