Dossier

Dossier

SignorNò
Testimonianza di disertori contro la guerra
A cura di Phil Rushton



Tra governanti e governati,
che parlano come un coro assordante
di proiettili e bombe,
ogni piccola voce,
che avrà il coraggio
di dire SignorNò,
contribuirà a costruire
un grande sogno.
Quello di poter raccontare
un giorno ai nostri figli:
“C’era una volta la guerra
ma, adesso, non c’è più”.

    5 Articoli
    • Nossignore

      Il dissenso militare: una componente importante del movimento contro la guerra.
      Phil Rushton
    • Yesh Gvul

      Il movimento di rifiuto in Israele.
      Esempi di disobbedienza civile: se di mezzo c’è un’occupazione illegittima di territori altrui, ci rifiutiamo di collaborare.
      Jonathan Shapira
    • Mi rifiuto di uccidere

      Storia di Joe Glenton, il primo soldato in Europa che ha rifiutato pubblicamente di prestare servizio in Afghanistan.
      Rete di uomini Payday
    • Resistere in divisa

      L’esperienza di soldati Usa nelle guerre di Iraq e Afghanistan.
      Un incubo da cui si può uscire.
      Chris Capps-Schubert
    • Obiettare in Turchia

      Obiettori, disertori, tutti coloro che appoggiano i refusnik anche in altri Paesi o si oppongono al militarismo, sono uniti da un’unica terribile sorte.
      Storie, nomi, racconti di pacifisti turchi.
      Giorgio Riva

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Disuguaglianze

      20 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31