Giugno

Giugno

È possibile cambiare il mondo


col gesto semplice dei disarmati?
È davvero possibile che,
quando le istituzioni non si muovono,
il popolo si possa organizzare per conto suo
e collocare spine nel fianco
a chi gestisce il potere?
... Per ora mi lascio cullare
da un’incontenibile speranza:
le cose cambieranno,
se i poveri lo vogliono.
don Tonino Bello
(Diario della marcia di Sarajevo, dicembre 1992)
  • DossierDossier
    Mediterraneo: democrazia 2.0
13 Articoli
  • EDITORIALE

    Ripartire dalle città

    La redazione
  • PAROLA A RISCHIO

    La Chiesa di fronte all'ingiustizia

    La pace che cerchiamo da credenti ha una forte dimensione sociale e politica.
    Ecco perché tutti dovremmo avere a cuore le esigenze della vita comune.
    Roberto Mancini
  • ARMI

    La regina delle banche armate

    In testa alla classifica degli istituti di credito che appoggiano l’import-export di armi
    vi è il colosso francese Bnp Paribas. Le proteste della campagna contro le banche armate.
    Roberto Cuda
  • POLITICA

    Una nuova resistenza

    Nell’unità sui valori e sui principi costituzionali si può trovare la forza per una nuova resistenza. Si può uscire dal tunnel dell’indifferenza e dell’apatia.
    Si può ripartire insieme per una nuova liberazione.
    Bartolomeo Sorge
  • DIRITTI UMANI

    Tra eccidi e traffici

    Guatemala: continua la persecuzione dei difensori dei diritti umani.
    Cristiano Morsolin
  • NONVIOLENZA

    Lungo la valle del Belice

    A piedi, sulle orme di Danilo Dolci, per costruire un mondo nuovo: racconti di una marcia, semi di una politica dal basso, giovani sognatori nonviolenti.
    Marta Ragusa
  • POTERE DEI SEGNI

    Il dono dell'amore

    La Chiesa di oggi è ancora la Chiesa dei martiri: “se il chicco di grano non si macera nella terra non produce frutto”.
    Raffaele Nogaro
  • CHIAVE D'ACCESSO

    Per una democrazia più esigente

    Un nuovo progetto di nome Echo Living Democracy.
    Alessandro Marescotti
  • PAX CHRISTI

    Indigniamoci!

    Capaci di sognare, di indignarsi. Di costruire con fantasia e fermezza un futuro diverso. Ecco i veri protagonisti del nostro tempo: i giovani.
    Cristina Calabrese
  • PAX CHRISTI

    Acqua zampillante

    Dall’assemblea nazionale di Lamezia Terme, un appello unanime contro l’eresia della guerra.
    Don Nandino Capovilla
  • TESTIMONI

    Tu non uccidere

    Mazzolari, un uomo libero del Novecento.
    Il suo ritratto nell’opera di Anselmo Palini.
    Sergio Paronetto
  • STILI DI VITA

    Cambio e scambio

    Le banche del tempo italiane: un’esperienza diffusa e innovativa nella direzione di una condivisione, di orizzonti ideali e di risorse.
    Grazia Pratella
  • ULTIMA TESSERA

    La violenza è contraria al volere di Dio

    Note sulla dichiarazione finale della Convocazione Ecumenica Internazionale di Kingston (17-25 maggio 2011).
    Maurizio Burcini

Ultimo numero

Il grido della terra
APRILE 2019

Il grido della terra

Non possiamo fare a meno di riconoscere che
un vero approccio ecologico diventa un approccio sociale,
che deve integrare la giustizia nelle discussioni sull'ambiente,
per ascoltare tanto il grido della terra quanto il grido dei poveri
Laudato Si’, 49
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

Ultimi Articoli

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.19