Dossier

Dossier



L'Iraq tra guerra e sogni

A cura di Renato Sacco

Vogliamo raccontare l’Iraq.
La guerra e le sue conseguenze.
Le promesse disattese,
la mancata ricostruzione,
i giornalisti in mimetica.
Anche quando la democrazia
è un miraggio,
la gente continua a sognare,
e a desiderare la libertà.
E da lì il riscatto può cominciare.




Questo dossier è stato realizzato con il contributo dell'otto per mille della Tavola Valdese

    5 Articoli
    • Nella terra dei due fiumi

      Per non dimenticare, abbiamo provato a mettere insieme i vari pezzi del mosaico che compone oggi l’Iraq. Dagli affari d’oro alla terra martoriata d’oggi.
      Renato Sacco
    • Il mio Iraq

      Il Paese tra guerra, informazione inquinata, distruzione e tanta voglia, da parte della gente, di riscatto.
      Giuliana Sgrena
    • Il caos in Iraq si è placato?

      L’impegno, la presenza e la rete di solidarietà dal basso: il ruolo dell’associazionismo e della cooperazione.
      Ismaeel Dawood e Martina Pignatti M.
    • Chiese conviviali

      Racconto della delegazione di Pax Christi in terra irachena. La diversità unisce e rafforza la fede.
      Intervista a Giovanni Giudici
    • Nel dialogo la speranza

      A colloquio con Louis Sako, arcivescovo caldeo di Kirkuk.
      Tra insicurezza e mancanza di prospettive, come vive la gente?
      Intervista a cura di Renato Sacco

    Ultimo numero

    Mediterraneo arca di pace?
    GENNAIO 2020

    Mediterraneo arca di pace?

    Un numero speciale, monografico,
    in occasione dell'incontro su
    "Mediterraneo, frontiera di pace",
    organizzato dalla Cei a Bari in febbraio 2020,
    e nello sfondo del messaggio di papa Francesco
    per la Giornata mondiale della Pace,
    "La pace come cammino di speranza:
    dialogo, riconciliazione e conversione ecologica".
    Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

    Ultimi Articoli

    • Disuguaglianze

      20 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Quando si erode una comunità

      17 gennaio 2020 - Tonio Dell'Olio
    • Pace nel Mediterraneo
      PUGLIA, ARCA DI PACE

      Pace nel Mediterraneo

      L’arco dei forti si è spezzato? Dal documento dei vescovi della metropolia di Bari del 1988 a noi.
      In attesa dell’incontro tra papa Francesco e i vescovi del Mediterraneo, ricordiamo la forte denuncia di allora per confermare scelte di disarmo e di nonviolenza oggi.
      Mons. Giovanni Ricchiuti (Presidente di Pax Christi Italia, vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti )
    • Il paese dei curdi
      SOLUZIONE NONVIOLENTA DEI CONFLITTI

      Il paese dei curdi

      Chi sono? Quali origini hanno le richieste di autonomia curda?
      Quali violazioni dei diritti sono state compiute?
      Laura Filios (Osservatorio Diritti (www.osservatoriodiritti.it))
    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.31